français | english | italiano



Rome

CONTATTI

 

 

L'associazione Eternal Tour

 

Creata nel 2007 a Ginevra, l'associazione Eternal Tour vuole favorire la realizzazione di eventi scientifici e/o artistici, principalmente nel quadro d'un festival organizzato ogni anno. Il suo nome la lega alla città di Roma, luogo del primo festival nell'estate 2008, come pure al Grand Tour, viaggio iniziatico attraverso l'Europa del XVIII secolo e punto di riferimento storico del progetto. L'associazione intende promuovere una riflessione sulla nozione di cosmopolitismo, sulla sua attualità e sui suoi ostacoli nel XXI secolo, senza requisiti nazionali o disciplinari. Favorendo partnerships con istituzioni tanto pubbliche quanto private, cerca di sovvenzionare e diffondere tutti i contributi che possano arricchire una ricerca sulle questioni di movimento, di territorio e di frontiera.

 

statuti dell'associazione Eternal Tour (pdf, 312 Ko; in francese)

L'associazione Eternal Tour è composta da:

 

Donatella Bernardi

 

Nata nel 1976, Donatella Bernardi vive e lavora tra Ginevra e Roma. Dopo aver terminato parallelamente l'École supérieure des Beaux-arts di Ginevra e la Hochschule für bildende Künste di Amburgo, completerà la propria formazione di regista con un Master in storia dell'arte. Borsista dell'Istituto Svizzero di Roma dal 2006, ha sviluppato finora un lavoro di curatrice (Forde, Ginevra, 2002-04, "Wunder Stanza", Zorro & Bernardo), d'editrice ("Décorum", 2005-07) e d'artista (festival Rifrazioni, Nettuno, 2007-08). Dal 2008 è ricercatrice alla Jan van Eyck Academie, Maastricht.

 

Sara Dominguez-Carlucci

 

Nata nel 1977, proveniente da una mescolanza migratoria italo-spagnola, Sara Dominguez-Carlucci ha studiato alla Graduate Institute of International Relations di Ginevra. Ottiene un Master mentre attraversa il mondo: in bicicletta fino a Gerusalemme, a piedi fino a Santiago di Compostela o ancora in bus fino in India. I suoi viaggi e i suoi incontri le hanno permesso d'accostarsi all'ebraico e all'arabo affinando una sensibilità propizia ad una riflessione sulla pace nel mondo. Dopo diversi mandati in istituti bancari, fonda nel 2007 il World Peace Label.

 

Sophie Eigenmann

 

Born in 1977, Sophie Eigenmann studied history, Spanish and geography in the University of Geneva. During her studies, she crosses two years abroad : in Madrid she studies literature and in Vienna Austrian social democracy during the interwar period. Since 2003, she works in cultural circles as Press agent (Théâtre du Grütli, Festival Cinéma Tous Ecrans, Festival International du Film sur les Droits Humains) and editor (Festival de Locarno). Except festivals, she alternates the job of journalist and teacher.

 

 

Noémie Etienne


Nata nel 1981, Noémie Étienne vive e lavora tra Parigi e Ginevra. È attualmente dottoranda all'Università di Ginevra, dove insegna da tre anni storia dell'arte dell'età moderna (secoli XV-XVIII). Le sue ricerche dottorali vertono sulla storia del restauro, della conservazione e dell'esposizione dei dipinti nella seconda metà del XVIII secolo in Francia. Ha pure partecipato a svariati progetti espositivi, in particolare al Musée d'Orsay di Parigi.

 

 

Asuman Kardes

 

Nata nel 1977 ad Ankara, Asuman Kardes vive e lavora a Ginevra. Beneficia d'una formazione incrociata: artista plastica, diplomata all'École supérieure des Beaux-arts di Ginevra, è pure titolare d'un Bachelor universitario in diritto e prosegue i propri studi per l'ottenimento d'un Master. Ha inoltre condotto svariati progetti multimediali e lavorato presso la compagnia ARTE.

 

carre Laura Lavorato

 

Nata a cosenza nel 1979 Laura Lavorato ha conseguito la laurea in legge presso l’Università degli Studi di Firenze ed in qualità di borsista della Regione Toscana ha successivamente concluso gli studi di specializzazione post-laurea presso il medesimo ateneo con una tesi sulle politiche anti discriminatorie dell’UE. I suoi interessi principali sono da sempre le migrazioni, le politiche ínterculturali e di inclusione sociale. Coltivando da sempre una grande passione per l´area mediterranea e mediorientale ha- come vincitrice di Borsa di studio nell´anno 2006/07- recentemente concluso un Master in Relazioni euro Mediterranee. Ha collaborato con numerose istituzioni nazionali ed internazionali, e vissuto in Spagna Marocco e Francia.


carre Enrico Natale

Nato nel 1978 a Ginevra, Enrico Natale è laureato in storia contemporanea e latino. Lavora in particolare sul cinema degli anni 1920 presso il Comitato Internazionale della Croce Rossa. Nel 2007 conclude un Master in Affari Euro-Mediterranei che lo porta in Spagna, Italia, Francia e Marocco per studiarvi l'odierna posta in gioco relativa alla situazione mediterranea. Interessato ai problemi interculturali legati alle migrazioni, partecipa attualmente a diversi progetti di ricerca tra le due rive del Mediterraneo.

 

 

carre Monica Postiglione

 

Nata nel 1979 a Roma, Monica Postiglione si e' laureata in antropologia urbana all' l'Universita' la Sapienza di Roma dove ora e' dottoranda presso il dipartimento di urbanistica. Vincitrice di una borsa di studio, nel 2005-2006 ha frequentato il MSc "Cities, Space and Society" alla London school of Economics. Interessata ai cambiamenti sociali, istituzionali e spaziali che stanno avvenendo nei contesti urbani, con un' attenzione particolare alle trasformazioni portate dalla globalizzazione e dai processi migratori.

 

 

carre Demis Quadri

Nato nel 1978 a Locarno, Demis Quadri si laurea nel 2004 in Lingua e letteratura italiane, Filologia romanza ed Etnologia presso l'Università di Friburgo (CH) con una tesi sul gesuita Daniello Bartoli. Dal 2004 è membro della Commissione culturale Elisarion e per il 2006-07 dell'Istituto Svizzero di Roma. Collaboratore dell'Istituto di Studi Teatrali di Berna dal 2005 nell'ambito di una ricerca sulla commedia dell'arte, con il soggiorno romano inizia un'attività di traduttore (tra le altre cose, dei romanzi di Marie-Jeanne Urech) e di creativo (collaborando ad esempio con Zorro & Bernardo per "L'asino & il leone", 2008).

 

carre Maddalena Sanchietti

 

 

Nata nel 1980, Maddalena Sanchietti ha una laurea in letterature moderne, una laurea in studi storico religiosi e una specializzazione nell’organizzazione di eventi culturali. E’ molto interessata all’ideazione e al coordinamento di progetti che mirano a diffondere la cultura in Italia e all’estero. Nel 2007 lei ha ideato un progetto mirato alla realizzazione presso la rete degli istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri di mostre precedentemente realizzate a Roma dal Comune di Roma. Molte mostre sono state presentate all’estero e il progetto è tuttora in corso.


 
 

 

 

 

© 2008 | contatti | eternaltour.org | tutti i diritti riservati